GAMMA MICHELIN CUP2

Gamma MICHELIN Cup2 per la Ferrari 488 Pista

Studiati appositamente per la nuova Ferrari 488 Pista, i MICHELIN Pilot Sport Cup 2 K2 sono l’ultima generazione dei pneumatici Michelin per uso pista con omologazione stradale. Rispetto ai MICHELIN Pilot Sport Cup 2 con marcaggio K1, sviluppati per la Ferrari 458 Speciale, essi migliorano il tempo sul giro fornendo maggiore grip e un comportamento più sportivo. Inoltre forniscono ai piloti un equilibrio unico tra sicurezza e piacere di guida, che li rendono adatti per un utilizzo stradale, così come in circuito.

I pneumatici MICHELIN Pilot Sport Cup 2 beneficiano di una gamma innovativa di tecnologie derivate dal motorsport, inclusa la tecnologia multi-compound, dove vengono utilizzate mescole di caucciù differenti all’interno e all’esterno del battistrada. Una di queste è una mescola “special grip”, che garantisce livelli di aderenza elevati e costanti in una varietà di condizioni atmosferiche. I MICHELIN Pilot Sport Cup 2 sviluppati per la Ferrari 488 Pista pesano il 2,3% in meno rispetto alla versione K1 che equipaggia la Ferrari 458 Speciale, contribuendo così alla riduzione del peso della vettura. Questo pneumatico integra differenti innovazioni:

– Un design del battistrada affinato che aumenta l’area di contatto del pneumatico con il suolo, con una mescola che mantiene l’efficacia delle prestazioni su tutti i parametri (aderenza su asciutto, aderenza su bagnato, surriscaldamento).

– Una cintura in aramide personalizzata – per ottimizzare la facilità di controllo.

– Una maggiore rigidità laterale – per assorbire le forze trasversali e consentire percorrenze in curva più veloci.

Pierre Chaput, tyre Designer per la Ferrari 488 Pista, ha dichiarato: “Le ambizioni di Ferrari ci hanno spinto a sviluppare pneumatici altamente tecnologici per la 488 Pista, in particolare per quanto riguarda le performance di aderenza, significativamente aumentate a confronto con la 458 Speciale. L’obiettivo di migliorare il tempo sul giro è stato ancora più ambizioso in quanto il Pilot Sport Cup 2 doveva rimanere facile da controllare, così che il pilota della 488 Pista potesse godere appieno del piacere di guida, qualunque fosse il suo livello di abilità. Grazie all’aiuto di strumenti di simulazione, ampiamente utilizzati in questo progetto, abbiamo sviluppato un pneumatico “taylor made” la cui impronta al suolo è massimizzata in tutte le circostanze, fornendo contestualmente elevate prestazioni votate alla sicurezza, come nel caso dell’aquaplaning, allo stesso livello della 458 Speciale”.

1100 prototipi di pneumatici utilizzati – 1800 km di test – un co-sviluppo effettuato tramite un simulatore di guida.

Il co-sviluppo di questi pneumatici è durato 14 mesi, un tempo durante il quale i pneumatici sono stati sviluppati e perfezionati sul simulatore di guida Ferrari, così che rispondessero esattamente alle caratteristiche richieste dagli ingegneri Ferrari per la nuova 488 Pista.

Julian Levray, Engineer Tyre Simulation, ha aggiunto: “Questo nuovo pneumatico è stato sviluppato appositamente per la Ferrari 488 Pista con un uso intensivo del simulatore di guida, che ci ha permesso di testare un grande numero di soluzioni determinate tramite calcoli con il nostro software digitale TameTire. Il lavoro sul simulatore permette di testare un maggior numero di opzioni e di ottenere un migliore adattamento dei pneumatici alla vettura, già prima della loro fabbricazione. Il design virtuale è uno strumento molto prezioso per sviluppare dei pneumatici dall’elevato contenuto tecnico come quelli della 488 Pista.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *